Logopedia

La logopedia fa parte di una branca della medicina che si occupa dello studio, della prevenzione, della valutazione e della cura delle patologie dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione e della deglutizione.

Il servizio rivolto dalla logopedia offre incontri di counseling, valutazione, trattamento e follow-up per i pazienti e le loro famiglie.

La durata della terapia dipende dall’area di interesse che si va ad affrontare e di conseguenza dagli obiettivi terapeutici che emergono dal bilancio logopedico e dalla disponibilità dei pazienti.

Per quanto riguarda l’età evolutiva il servizio è rivolto a bambini e ragazzi, a partire da un anno di età fino ai 18 anni e propone percorsi di prevenzione, valutazione e rieducazione di disturbi della comunicazione e dell’apprendimento che possono essere di varia complessità.

A seguito di un’accurata valutazione, il Logopedista predispone il progetto di trattamento.
Al fine di garantire il benessere e lo sviluppo armonico delle abilità dell’individuo può essere prevista l’integrazione con altri specialisti e quindi una multidisciplinarietà delle presa in carico.
Il trattamento prevede sia sedute individuali con il professionista che attività di counseling e di supporto sia per gli utenti che per i loro familiari.
Attraverso controlli periodici viene inoltre effettuata un’attenta attività di monitoraggio dell’evoluzione della terapia e dei progressi realizzati.

Il servizio rivolto ai pazienti in età adulta e geriatrica riguarda numerose patologie: dai semplici difetti della pronuncia ai difetti delle funzioni corticali superiori (afasie, agnosie e aprassie).
Per la molteplicità delle cause e delle manifestazioni, la terapia deve essere personalizzata e calibrata sul singolo e, in alcuni casi, può essere importante il coinvolgimento di specialisti di aree diverse assieme ai parenti e a chi si prende cura quotidianamente della persona in difficoltà.
L’obiettivo della riabilitazione è ristabilire la massima autonomia possibile e la capacità di rapportarsi agli altri.